post

Incontro in Municipio e prossima assemblea generale

Cari Vicini di Casa, vi scriviamo in vista della prossima assemblea generale che si terrà come sempre tra febbraio e marzo.

Perché è importante partecipare all’assemblea:

- da dicembre 2017 sono tornati degli interlocutori istituzionali nel nostro municipio, ciò ci offre la possibilità di instaurare un dialogo, che speriamo ci porti a concretizzare alcuni passaggi fondamentali per la nostra zona

- insieme ad altre associazioni di quartiere abbiamo richiesto ed ottenuto un incontro in municipio per portare istanze sulle carenze dell’Infernetto (strade, sicurezza, rischio idrogeologico, scuola superiore), l’incontro si è svolto il 26 gennaio alle ore 10,00;

- in questa occasione abbiamo affrontato il tema della mancata acquisizione delle nostre aree verdi e fissato un successivo incontro anche con il Consorzio Castelporziano Sud, per arrivare quanto prima all’acquisizione delle aree da parte del comune;

- parallelamente abbiamo proposto delle idee e dei progetti per la sistemazione e il mantenimento delle aree stesse;

Questi saranno i temi principali della prossima assemblea insieme al tema di fondo che rimane quello di sensibilizzare sempre più persone alla partecipazione.

È un momento decisivo per la nostra associazione pertanto vi chiediamo di sostenerla più che mai, non solo con la quota associativa, ma soprattutto dimostrando di credere nei valori sociali dell’associazione stessa.

Dopo l’assemblea cominceremo a raccogliere le quote associative per il 2018.

Nel 2014 hanno contribuito 81 famiglie per una quota di € 10,00.

Nel 2015 hanno contribuito 89 famiglie per una quota di € 120,00.

Nel 2016 hanno contribuito 94 famiglie per una quota di € 80,00.

Nel 2017 hanno contribuito 81 famiglie per una quota di € 80,00.

Con rammarico facciamo presente che non tutti quelli che hanno partecipato il primo anno e gli anni successivi hanno poi rinnovato l’adesione.

Vi chiediamo di non fare l’errore di DARE PER SCONTATO che le cose fatte finora continueranno ad essere fatte per sempre!

La nostra intenzione è di costruire qualcosa insieme, di crescere, di migliorare, non solo di prenderci cura delle aree verdi.

Il contributo di ciascuno di voi è fondamentale per mandare avanti questa associazione che si basa sul volontariato.

Crediamo nella partecipazione  perché il comprensorio è di tutti, ed anche una sola quota in meno ha fatto la differenza nel limitare l’iniziative.

In allegato trovate la relazione sull’incontro svoltosi in Municipio.

Grazie a tutti

Il Direttivo Vicini di Casa

Municipio X – Incontro del 26.01.2018

post

Venerdì 13 ottobre inizio della stagione concertistica “WILLY FERRERO”

Buongiorno a tutti gli Associati e appassionati di Musica.
Con piacere vogliamo informare tutto il nostro pubblico che la stagione concertistica “WILLY FERRERO” inizia venerdì 13 ottobre alle ore 21,00 con un interessante “concerto teatralizzato” intitolato VERSUS “LE GRANDI SFIDE DELLA STORIA DELLA MUSICA”, un format di spettacolo dal vivo che pone a confronto, di volta in volta, due grandi personaggi della storia della musica; si parlerà delle loro vite, dei… loro amori, della loro infanzia, il tutto ascoltando alcuni tra i più celebri brani dei due musicisti si “affronteranno”, per il primo match, Chopin e Liszt. Al pianoforte si esibiranno, per Liszt, il M° Vincenzo Baglio, mentre per Chopin si esibirà il M° Filippo Tenisci.
A commentare il confronto ci saranno il M° Lorenzo Porzio ed il M° Gaia Vazzoler. Il racconto delle vite dei due musicisti sarà affidato agli attori di Imprenditori di Sogni con testi tratti da racconti, romanzi e curiosità. Maestro di Cerimonia sarà Claudia Toti Lombardozzi, soprano, presidente e fondatrice dell’Associazione Enrico Toti, che “racconterà”, attraverso l’esecuzione di alcuni brani che hanno caratterizzato il tempo dei due artisti, anche il mondo musicale che ha fatto da sfondo alle vicende raccontate. A conclusione dell’evento sarà lo stesso pubblico presente a dare una “preferenza”, a decidere chi dei due artisti ha davvero conquistato il proprio cuore.
La nostra iniziativa per la diffusione della musica dal vivo dunque continua, pensando anche e soprattutto, alla gente del nostro territorio del litorale e di periferia il quale, ne siamo certi, beneficerà e sarà apprezzata questa stagione musicale. Con i nostri amici musicisti dell’accademia di S. Cecilia e Teatro dell’Opera di Roma, con tutti i giovani emergenti del nostro territorio e con il determinante aiuto dei Soci sostenitori, siamo riusciti a creare UNA GRANDE STAGIONE, un fantastico festival con un grande impegno da parte di tutti gli artisti pronti ad offrire il meglio di se stessi. La realizzazione della proposta, ancora una volta dipende solo dagli associati e appassionati di cultura musicale, una sorta di autogestione senza disturbare il lungo, lunghissimo sonno della politica
N.B. Dalle ore 20,15 il si potranno ottenere e sottoscrivere le adesioni a Socio e relativi abbonamenti, per coloro che non sono in possesso di tessera il biglietto sarà mdi € 10,00  e € 8,00 per i ridotti (covenzioni unitrè, Manfredi ecc…)
Cordiali saluti a presto

Presidente Associazione A. Corelli
M. Giorgio Angelini

CONCERTO 13 OTTOBRE

post

Acquisto di pompa idrica per emergenze allagamenti

Cari tutti, noi del direttivo ci siamo riuniti e, tra i vari punti, abbiamo affrontato anche l’argomento allagamenti, argomento sensibile e dolente per il nostro territorio. Ci siamo chiesti cosa potesse fare l’associazione vicini di casa con le risorse che ha e che posizione volesse prendere.
La risposta è stata unanime: l’associazione, nel perseguire i suoi obiettivi, porta sempre con sè dei valori cardine, tra questi l’avere cura non solo del proprio spazio ma anche di quello del prossimo, il sostegno reciproco, l’attenzione per l’altro.
In quest’ottica abbiamo stabilito che: con una piccola quota del fondo cassa verrà acquistata una pompa idrica che sarà resa disponibile dal direttivo in caso di emergenze come quella di domenica scorsa. In caso di allerta meteo chiederemo all’intero gruppo di associati chi si rende disponibile ad attivarsi qualora ce ne fosse necessità, sperando di avere la massima adesione da chi si trova a casa e sa utilizzare una pompa idrica, in modo da creare ogni volta una sorta di “task force” che protegge il nostro comprensorio.

Sappiamo che che se ognuno fa poco insieme riusciamo a fare tanto.

 

WhatsApp Image 2017-09-14 at 17.23.38 WhatsApp Image 2017-09-14 at 17.23.39 WhatsApp Image 2017-09-14 at 17.23.40

post

Cessazione del Consorzio Castelporziano Sud

Cari soci, forse non tutti sapete che il 20 giugno scorso c’è stato l’appuntamento tanto atteso con i collaudatori del comune, per l’acquisizione delle aree verdi da parte di Roma Capitale. Purtroppo il collaudo non è andato a buon fine ed è stato motivato in maniera piuttosto imbarazzante. Sotto in allegato trovate la relazione fornitaci dall’Ing. Coni presidente del Consorzio. Buona lettura.

CASPOR VC REL 02.17

post

Rappresentazione teatrale “Muri liquidi” al Teatro del Lido di Ostia 28 giugno 2017

Cari soci vi invitiamo ad uno spettacolo che è l’espressione finale del progetto “Teatralmente”, ideato e portato avanti dal nostro socio Dott. Danilo Ferrin, tramite l’Associazione Culturale Creatività e Comunicazione.
Il progetto ha visto la partecipazione di alcuni rifugiati del CAS di via Salorno e di alcuni residenti dell’Infernetto, che con un laboratorio teatrale gratuito, hanno messo in piedi uno spettacolo per  promuovere l’integrazione sociale delle persone di diversa etnia, in un’ottica di rispetto delle differenze e di tolleranza.
Un laboratorio su base creativa riveste un ruolo fondamentale quale primo mediatore dell’inserimento sociale teso ad evitare la separazione su basi etniche, linguistiche, religiose e culturali – anticamera del conflitto – attraverso l’insegnamento e l’apprendimento di dinamiche di socializzazione.
Queste dinamiche nella società attuale sono più che mai fondamentali, a partire da piccole realtà come quella del nostro comprensorio che spesso è frequentato dai rifugiati.
Come sapete oltre la cura del verde cerchiamo di promuovere la socializzazione e il superamento delle barriere che ci isolano dal resto del mondo,  per cui questo progetto è un’occasione importante di scambio culturale,
che da un lato offre l’occasione di comprendere sofferenze umane forse a noi sconosciute e dall’altro insegnare il linguaggio di rispetto e convivenza della nostra società.

WhatsApp Image 2017-06-14 at 08.22.47

post

Festa del 20 maggio 2017: come sempre è stato un piacere!

Quest’anno, per la Festa dei Vicini di Casa, abbiamo pensato di arricchire la giornata con: una passeggiata con gli amici a quattro zampe guidata dal nostro socio esperto di animali Virgilio, il torneo di carte Pokemon per i bambini, lo street art con i gessi, ed una bellissima iniziativa di Retake Roma Infernetto presso la scuola di via Cles supportata dai ragazzi del centro di accoglienza di via Salorno. Il pranzo “in famiglia” è stato possibile invece grazie ai piatti buonissimi cucinati dai nostri vicini e agli sponsor che ci hanno supportato: Conad divia di Castel Porziano che ha fornito le salsicce e il pane, e Boom Boom pizza di via Rodengo che ha offerto quattro pale di pizza. Grazie a tutti per il contributo, per i sorrisi, per la partecipazione sentita. Ci vedremo presto per un nuovo momento di condivisione